Home » SPECIALE COVID-19

SPECIALE COVID-19

Vaccinazioni anti-covid a estremamente vulnerabili disabili e caregiver

Vaccinazioni anti-covid a estremamente vulnerabili disabili e caregiver - A. N. M. I. C.

Moratti e Locatelli: dal 9 aprile possono prenotare.

https://prenotazionevaccinicovid.regione.lombardia.it/

Prenotazione vaccino Anti-Covid 19

Prenotazione vaccino Anti-Covid 19 - A. N. M. I. C.

Segui le istruzioni riportate di seguito per prenotare il vaccino in modo semplice e veloce

Vaccinazioni per vulnerabili e disabili, prenotazioni anche su portale

Vaccinazioni per vulnerabili e disabili, prenotazioni anche su portale - A. N. M. I. C.

“Stiamo lavorando per la vaccinazione dei disabili, attraverso l’elenco che abbiamo ricevuto dall’Inps sulla base della Legge 104 articolo 3, comma.La somministrazione dei vaccini è affidata o agli ospedali che li hanno in carico o ai medici di medicina generale. Anche queste persone potranno infatti aderire attraverso il portale delle Poste oppure chiamando il call center dedicato 800 894 545″.
Vaccini ai caregiver e agli assistenti
“Siamo al lavoro – ha specificato Moratti – anche sui care giver. Per ‘care giver’ intendo  – ha puntualizzato il nucleo familiare stretto delle persone estremamente vulnerabili o dei disabili. E anche tutti gli assistenti  – ha concluso – che si occupano della persona”

https://www.lombardianotizie.online/vaccinazioni-vulnerabili/

 

Piano di vaccinazione anti Covid-19 di Regione Lombardia

Piano di vaccinazione anti Covid-19 di Regione Lombardia - A. N. M. I. C.

Partono le vaccinazioni anche per le persone con meno di 80 anni, a partire dalla fascia d'età 79 - 75 anni.
È possibile prenotare direttamente il proprio appuntamento online, su piattaforma dedicata, a partire dal 2 aprile.

https://www.regione.lombardia.it/wps/portal/istituzionale/HP/vaccinazionicovid

 

 

Vaccinazioni anti-Covid, 15 aprile parte #PrimaTu, piano per i più fragili

Vaccinazioni anti-Covid, 15 aprile parte #PrimaTu, piano per i più fragili - A. N. M. I. C.

Moratti e Locatelli: mettere in sicurezza cittadini più a rischio prima di procedere con fase massiva
Dal 6 aprile i cittadini lombardi più vulnerabili e fragili verranno contattati telefonicamente per fissare gli appuntamenti per le vaccinazioni anti-Covid che partiranno dal 15 aprile. Lo prevede il Piano Regionale Vaccini ‘#PrimaTu’ che fa seguito alle vaccinazioni che hanno riguardato gli ospiti delle strutture residenziali (con la somministrazione – ad oggi – di oltre 105.000 dosi) e gli operatori sanitari e socio sanitari che si stanno concludendo proprio in questi giorni.

https://www.lombardianotizie.online/vaccinazioni-fragili/

LAVORA CON NOl https://www.cremonalavoro.it /logonAzienda.php?auth=fe0d0feb42eb453937be2d2497e1dfc1